Regione Toscana
Provincia di Arezzo
Comune di San Giovanni Valdarno
Apt Arezzo
Vie di S.Giovanni
Home Page

LA RICETTA DELLO STUFATO ALLA SANGIOVANNESE

INGREDIENTI:
Carne di vitello: muscolo di zampa , battuto o trito di cipolla, sedano, carote e prezzemolo; a parte, battuto fine fine di aglio e bucce di limone; sale, pepe, spezie e un po' di noce moscata; ossi della bestia, olio d'oliva, vino rosso, un po' di conserva.

PREPARAZIONE
Il segreto è difficile a spiegarsi perché dipende da una serie di cose importanti come: la quantità e tipo di carne, tipo di tegame (si consiglia di coccio o alluminio), mestolo (solo di legno) col quale deve essere ben girato il tutto, infine la mano che lo lavora. Comunque: mettere la carne nel tegame con l'olio e i due battuti. Mettetevi sale, pepe, comuni spezie e noce moscata. Girare il tutto col mestolo e mettere al fuoco.
A parte si è messo a bollire lentamente gli ossi con solo acqua. Rosolare bene finché l'olio in fondo al tegame non appaia trasparente.
A questo punto aggiungere vino rosso in quantità che ricopra la carne e farlo evaporare a fuoco vivace. Quando si è ritirato, assumendo un colore marrone, aggiungere un po' di conserva in quantità tale da non dare alla carne un aspetto troppo rosso. Si aggiunge il brodo degli ossi via via che la carne lo richiede. Un quarto d'ora prima della cottura si aggiunge un pizzico di noce moscata. Il tutto deve bollire lentamente per circa quattro ore.

Scaricate la ricetta in rima dello Stufato alla Sangiovannese
Festività e ricorrenze della tradizione Sangiovannese
TipicitÓ del nostro territorio
® 1998 - 2007, PRO LOCO SAN GIOVANNI VALDARNO - Tutti i diritti sono riservati
Tel. (+39) 055 943748 | Fax (+39) 055 9121123
info@prolocosangiovannivaldarno.it
Design by Nextopen.it